Come acquistare un ID falso su internet

Per ordinare il tuo ID falso nel questo sito con la massima tranquillità, ti offriamo metodi di pagamento sicuri e anonimi. Inoltre, le tue false informazioni d'identità sono sicure con noi! Se si desidera un documento di identità è possibile ottenere pagando tramite Western Union o BitCoin. Per le offerte speciali controlla il nostro sito dei prodotti ID falsi.

Il giovane favoloso: il film visto con i big data

Il giovane favoloso visto con gli occhi dei big data

Lo scorso 13 gennaio Rai 3 ha trasmesso il film “Il giovane Favoloso“. Girato nel 2014 da Mario Martone, il film racconta la vita del poeta Giacomo Leopardi. Controllando twitter per caso, mi accorgo che il film è in trend topic. Interessante: lo vedrò anche con gli occhi dei dati facendo una Social Networking Analysis in tempo reale del fenomeno serale.

Il giovane favoloso: i numeri della social networking analysis

Al momento del prelievo dei dati oltre 950 persone hanno registrato 1975 relazioni con un indice di effervescenza sociale pari al 39%. La distanza geodetica (indicatore che fornisce il dato su quanti passaggi sono necessari per coprire l’intero network) è pari a 11, mentre i gradi di separazione sono pari a 3,48. Il grado di Densità mostra un valore relativamente elevato confermando l’indice di effervescenza sociale: il film ha coinvolto l’audience.

IlGiovaneFavoloso

Man mano che il film avanzava, aggiornando i dati, sono emersi gli aspetti letterari che hanno colpito gli spettatori. Notato questo aspetto, ho provveduto a realizzare dei cluster delle conversazioni per “Opera”. Interessante il quadro che appare dal grafo sociale riportato di lato.

“Lettere Private” – Ho bisogno di amore, fuoco, entusiasmo

l’intreccio di queste frasi ha praticamente affascinato l’audience rappresentando, dopo i classici complimenti al protagonista Elio Germano e al regista Mario Martone, il cluster più grande dell’intero network. La sola parola Amore compare oltre 1200 volte, diversamente accoppiata.

“Elogio del dubbio” – La nostra ragione non può trovare il vero se non dubitando

L’Elogio del Dubbio viene fuori come secondo cluster di conversazione. I due cluster sono molto ben collegati in termini di relazioni (TW, RT e mention) a dimostrazione di essere stati apprezzati come i punti nodali della riflessione poetico filosofica del Leopardi. Osservando gli archi che collegano questi due cluster ed i relativi valori di forza (Weight ratios) appare netto il legame che li unisce e che l’audience ha voluto condividere incrementando le relazioni reciproche.

La domanda di Leopardi sul web – l’audience si prepara

il-giovane-favolosoLe settimane che hanno preceduto la messa in onda del film hanno visto un interesse crescente sull’evento. Il trend di ricerche sia sulla keyword “il giovane favoloso” che su “Giacomo Leopardi” ha registrato un andamenteo crescente, con relativo interesse anche verso ricerche correlate su Recanati . A livello geografico l’audience Toscana e Lombarda ha utilizzate le keyword di cui sopra nell’ambito della sezione “Librie e Letteratura”, mentre la parte restante dell’udience nella sezione “Arte e intrattenimento”.

Il buon teasing fatto da RAI3 sull’evento ha smosso la curiosità dell’audience che si è ritrovata “compatta” su Twitter per condividerne l’esperienza.

Qui altre analisi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *