Engagement interattivo

La tecnologia aiuta l’engagement a patto che ci siano manager disposti a mettersi in discussione. Ne parlavamo appunto ieri . Oggi scopro una interessante iniziativa che mostra una bella versatilità di Youtube che in sinergia con Tipp-Ex, ha realizzato questi video.

“Sommando” quanto visto oggi e quanto affermato ieri nel post a cui facevo riferimento, è facile intuire come sia possibile ingaggiare ed attirare attenzione nei confronti dei prospect. Il passo importante, però, sta nel realizzare un approccio di media mix non solo di canale, ma di messaggio da trasmettere, affinchè la persona colpita dalla comunicazione sia invogliata a saperne di più e, solo in un secondo momento se lo vorrà, acquistare il prodotto. L’efficiacia di queste operazioni, poi, facilitano la viralità del contenuto e possono trasmettere, come nel caso che propongo, anche un approccio “sostenibile”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>